LA DROGA DEL CANNIBALE ARRIVA ANCHE IN ITALIA. GLI EFFETTI: “COME ANDARE ALL’INFERNO”

Droga-del-cannibaleLa cosiddetta droga del cannibale infine è giunta in Italia, benché non abbia ancora raggiunto una diffusione capillare: il timore di molti operatori del settore è dunque divenuta realtà, come ha mostrato il servizio andato in onda ieri su Lucignolo, programma di Italia Uno. Questa sostanza aveva conquistato le prime pagine dei giornali di tutto il mondo per alcuni casi di cannibalismo derivati dall’assunzione di questi ‘sali da bagno’ che liberano i freni inibitori fino al raggiungimento di atti estremi. Il programma televisivo ha riportato alcune testimonianze di persone che hanno provato la droga del cannibale in Italia: un ragazzo racconta che è possibile trovare i sali da bagno nei soliti giri, mentre secondo un altro non è così facile trovare questa sostanza, ma bisogna frequentare un ‘giro più losco, devi conoscere la persona giusta‘. Questa droga si starebbe diffondendo soprattutto nel nordest, e a Padova si sono registrati i primi sequestri ed arresti il mese scorso. La cosiddetta droga del cannibale è formata da molecole sintetiche che abbassano i freni inibitori a livelli estremi. Detta anche “sali da bagno”, questa nuova droga è arrivata anche in Italia dopo gli Stati Uniti e altri luoghi in cui si sono registrati atti di cannibalismo. Il programma Lucignolo di Italia 1 aveva già dedicato un servizio a questa nuova sostanza, mettendone in evidenza le conseguenze disastrose. La droga del cannibale potrebbe arrivare in Italia. Questo temono gli esperti e non solo. Si registrano già dei casi di persone che manifestano sintomi simili a quelli provocati da questa nuova sostanza stupefacente. Il soprannome di questo composto è stato dato dopo che un certo Rudy Eugene è stato beccato dalla polizia di Miami mentre mangiava a morsi il viso di un barbone su un cavalcavia; il ragazzo era sotto l’effetto di questa droga chiamata anche “sali da bagno”. Nel 2012, negli Stati Uniti, i centri antiveleno hanno registrato oltre 2000 chiamate da parte di persone sotto effetto di questa droga. I sintomi più comuni sono le allucinazioni e lo stato di paranoia. I freni inibitori, però, possono abbassarsi fino al punto di indurre il soggetto a prendere a morsi la carne umana. Lo sbarco della droga del cannibale in Italia potrebbe rivelarsi davvero disastroso e il programma Lucignolo ha deciso di dedicare un approfondimento sull’argomento, per scoprire se la sostanza è già arrivata nel nostro paese. Alcuni intervistati hanno detto che è già possibile trovarla, ma non è facile. Inoltre, a Genova sembra che circoli una droga molto simile, chiamato lo “shabbo”, che costerebbe circa 400 euro al grammo; a Modena e Bologna, le forze dell’ordine recentemente hanno arrestato una banda che spacciava proprio questa droga; i membri del gruppo, all’apparenza, erano dei semplici badanti, ma in realtà utilizzavano le abitazioni dei loro assistiti per compiere loschi traffici di droga. Sempre a Genova, nel 2012 un ragazzo ha attaccato la sua ragazza prendendola a morsi, come se fosse sotto effetto dei sali da bagno. Durante il servizio di Lucignolo, un altro intervistato, dipendente di un pronto soccorso, afferma di aver curato una ragazza arrivata in ospedale con le mascelle serrate e in stato catatonico; dopo essere riusciti ad aprirle la bocca con una vite, è stato scoperto che la giovane avrebbe assunto la famigerata droga del cannibale. Dalle testimonianze raccolte, i sali da bagno sembrano già circolare in Italia, anche se per ora, forse, si tratta solo di imitazioni. Anche se non si trattasse dell’originale droga del cannibale, è indubbio che alcune sostanze stupefacenti attualmente sul mercato possono rivelarsi altrettanto pericolose.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Animazione Ass. “Una Voce Tante Voci”
Animazione Ass. “Una Voce Tante Voci”
PARTNERSHIP
PARTNERSHIP
Programma 2019 Felici & Conflenti
Programma 2019 Felici & Conflenti
Bandi e concorsi
Bandi e concorsi
Leggi E-mail
Leggi E-mail
Ci Sostiene
Ci Sostiene
San Mazzeo & You Tube
San Mazzeo & You Tube
Info
Info
Raccolta differenziata
Raccolta differenziata
Log In
Numeri utili
Numeri utili
Farmacia di turno
Farmacia di turno
The Space Lamezia Terme
The Space  Lamezia Terme
Ci Sostiene
Ci Sostiene
sanmazzeo.it 2013.Tutti i diritti riservati.Marchi registrati e segni distintivi sono di proprietà dei rispettivi titolari.L'uso di questo sito web implica l'accettazione del Disclaimer e delle Regole sulla privacy.info@sanmazzeo.it
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità e inoltre gli articoli presenti nelle pagine di sanmazzeo.it sono condivisi da altre fonti, previo citazione delle stesse. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
SE QUALCUNO DOVESSE SENTIRE LESI I PROPRI DIRITTI CI CONTATTI A INFO@SANMAZZEO.IT E LE FOTO O ARTICOLI VARI SARANNO IMMEDIATAMENTE TOLTI.